Nel paradiso degli artisti

Esisterà nell’aldilà un paradiso degli artisti?

Il paradiso per gli artisti la cui arte ha dato beneficio ad altre persone o ha fatto avanzare l’umanità verso un tipo di bellezza prima inaccessibile?

Vi voglio presentare Maria che ho conosciuto in una scuola dove svolge l’attività di collaboratrice scolastica. È nata a Aquilonia (Avellino) e ha studiato a Napoli. Poi il lavoro l’ha portata al nord dove si è stabilita volentieri e vive in un appartamento per conto proprio.

Maria de Vito

A un certo punto della sua vita ha sentito l’esigenza di disegnare così ha iniziato da autodidatta.  Osservando i suoi disegni ha poi pensato di iscriversi ad un corso di disegno a Venezia ma poi si è fatta male a una gamba e non ha potuto continuare.

Quando va al lavoro porta con sé un quaderno e una matita e nei momenti di pausa appunta qualche schizzo.

Maria de Vito - "Senza titolo" 2012

Maria de Vito - "Senza titolo" 2012

Maria de Vito - "Senza titolo" 2012

Maria de Vito - "Senza titolo" 2012

Maria de Vito - "Senza titolo" 2012

Maria de Vito - "Senza titolo" 2012

Maria de Vito - "Senza titolo" 2012

Secondo me Maria entrerà nel paradiso degli artisti ma spero che anche ora, in vita, riceva tante soddisfazioni.


2 commenti on “Nel paradiso degli artisti”

  1. Giando scrive:

    Continua così !!!

  2. gaetano scrive:

    Brava Maria


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...