Un felice incontro

A chi non è mai capitato di incontrare una persona e di volerci parlare per ore ed ore?
Durante l’inaugurazione di una mia mostra nell’ufficio UAHUU ho conosciuto Maria Antonia Maso Borso (che poi scoprirò essere una poetessa) e mi ha fatto proprio questo effetto.
A lei e alle sue poesie ho dedicato alcuni vetri soffiati realizzati con la tecnica delle murrine e per la soffiatura mi sono rivolta al maestro (simpaticissimo fra l’altro) Gabriele Urban della fornace La Fornasotta di Murano. Eccoci qui al lavoro.

muranook

Per la realizzazione dei vasi ho preparato una piastra accostando murrine multicolori, con diverse forme e di dimensioni molto piccole.

Sospesa in mezzo al vaso ho lasciato una “finestra” di canne trasparenti molto sottili (scelta rischiosa per il timore che “scoppiasse”durante la soffiatura) in modo tale da poter incidere un verso di Antonia.
Infine il vaso l’ho “molato” con una tecnica a freddo, che permette di levigare il vetro, renderlo più leggero e far esaltare i colori.

alto

COME FILO SOTTILE L’ANIMA SI TENDE è un verso che ho scelto e inciso sul vetro, tratto dalla poesia Incantesimo:

Noi siamo insieme nella luce d’oro
avvolti nel silenzio incamminati
lungo una strada bianca senza fine

Il sole è caldo sulle nostre spalle
e tace il vento e tace ogni altro suono

Come filo sottile
l’anima si tende

viola

In questi due vasi invece, per l’incisione, si può scegliere tra questi versi bellissimi:

Il presente è a guardia della gioia
l’amore è il dardo che trafigge e unisce

Il mondo è meraviglia
e dentro la bellezza ci raggiunge il sogno

Tra cieli, acque e terra
si frantuma il colore in mille scaglie

Nel presente scorre un fiume di bellezza
simbiosi d’acque e cieli di colori felici

Folgorante contatto tra spirito e materia
appassionato abbraccio

Luci e acque sfarinate nel vetro
amore disciolto nel gesto appassionato

Il giorno adorno di pietre e coralli
invita a colorate danze di speranza

La laguna è telaio di bellezza
per instancabili merletti

Coriandoli di luce del giorno veneziano
lungo l’acqua dei rii

tondo

Le fotografie sono state gentilmente scattate dal fotografo e gallerista Giuseppe dell’Arche.
I vasi si possono visionare presso:

Galleria VISION IN MOTION
Via XX Settembre 69 Conegliano, Treviso- Italy
Ph +39 0438 336811
Mobile +39 3356779770
giuseppe.dallarche@tin.it



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...